www.takeapen.org 20/06/2019 00:23:41
  _search_ITA
Click to send this page to a colleague_send_to_a_friend_ITA
Click to print this page_print_page_ITA

Il diritto di Israele di difendersi contro il terrorismo, e di costruire una barriera difensiva

Al rappresentante permanente dell'Italia alle Nazioni Unite, Amb. Marcello Spatafora


Indirizzo: 2, United Nations Plaza - 24th floor - New York, N.Y. 10017
Tel: 001212 4869191
Fax: Telex 0023 6801137 ITAL UW Telefax 4861036
Homepage: www.italyun.org/
E-mail: italy@un.int

 

Egregio Signore

 

Oggetto: Il diritto di Israele di difendersi contro il terrorismo, e di costruire una barriera difensiva

 

Tutti gli stati membri delle Nazioni Unite proteggono i propri confini marittimi, terrestri ed aerei attraverso mezzi fisici e legali dall'immigrazione clandestina e dai lavoratori illegali.

 

In Israele la barriera attualmente in costruzione è contro i ben più gravi crimini dei palestinesi. L'erezione della barriera difensiva non è una questione di apartheid, ma di auto difesa, di vita o di morte per i cittadini israeliani.

 

Le chiedo fermamente di riconoscere il diritto di Israele a proteggersi contro gli attacchi terroristici, anche tramite la costruzione della barriera difensiva.

 

Cordialmente

M.R.

Milano



Copyright © 2001-2010 TAKE-A-PEN. All Rights Reserved. Created by Catom web design | SEO